I Docenti

Orietta MANENTE

 

Soprano del Coro dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia

 

Orietta Manente si diploma giovanissima presso il Conservatorio di Frosinone sotto la guida del Maestro M. Alos, poi perfezionandosi con i Maestri Campogalliani, Blazer, Cataldi Tassoni e Antonietta Stella.

Inizia giovanissima l’attività concertistica vincendo importanti concorsi quali Mondovì, Callas, Maria Caniglia, Spoleto, Cosenza e Pavarotti International.

Approfondisce varie repertori tra cui quello liederistico con i maestri Elio Battaglia e L. Cosma.

Ha tenuto concerti in tutta Italia presso importanti sedi concertistiche (RAI di Roma e Napoli, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Accademia Spagnola di Belle Arti, Giugno Barocco di Salerno,  Settimana dei beni musicali etc.) e all’estero (maggio Musicale di Bordeaux, Marocco).

Da segnalare l’attività lirica; è stata Musetta nella Bohème di G. Puccini (Sferisterio di Macerata, Lugo di Romagna), Lucia di Lammermoor (Nantes, Cosenza), Ninetta ne la Gazza Ladra di G. Rossini (Nantes),  Traviata (Bordeaux), Lauretta in Gianni Schicchi (Cosenza) e tante altre esibizioni.

Nella sua esperienza sono da evidenziare le prime esecuzioni assolute di maestri contemporanei quali Ennio Morricone, Roman Vlad, Marcello Panni, Aldo Clementi, Francesco Pennini e A. D’Antò.

Più volte solista nei concerti dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Nel 2009, ha eseguito in prima assoluta  un Oratorio del Maestro A. Morricone diretta dall’autore, per il decennale del Santuario del Divino Amore in Roma.

Ha registrato per RAI, UER e Radio Vaticana concerti di musica contemporanea e da camera.

Ha registrato a Varsavia, con l’orchestra della radio Polacca un concerto di musiche da Film di Ennio Morricone dirette dall’Autore.

E' fondatrice e direttrice (2016) della Scuola di Alto Perfezionamento SAP, con sede in Veroli (FR).

 

 

 

 

 

   

LUIGI MASTRACCI

 

Pianista, compositore, direttore d’orchestra, maestro ripassatore di cantanti lirici

 

 

Si è diplomato in pianoforte con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore al Conservatorio “L. Refice” di Frosinone sotto la guida della prof.ssa Ornella Grossi.

È diplomato inoltre in composizione con il M° Antonio D’Antò e in direzione d’orchestra con il M° Dario Lucantoni.

Ha partecipato a seminari, corsi di perfezionamento e a master class con i maestri L. Dedova, L. Bacalov, D. Zito, L. Chiapperino, A. D’Antò, G. Simonacci.

È stato scelto per il progetto “Musica negli ospedali” ideato dal M° G. Sinopoli, esibendosi nei maggiori ospedali della capitale.

Ha suonato presso l’Auditorium “Edera” di Frosinone accompagnato dall’orchestra del conservatorio L. Refice (Concerto per pianoforte n° 2 in Fa min. di Chopin), l’Aula Pacis di Cassino, presso l’A.GI.MUS. di Veroli, la Sala Concerti dell’Associazione Culturale Keiros di Roma, il Teatro Comunale di Caldarola (Mc), l’Aula Magna di Veroli, in numerose rassegne musicali della Regione Lazio, il Lyrick Theatre di Assisi, il Chiostro di S. Nicolò a Spoleto, il Teatro Comunale “T. Traetta” di Bitonto (Ba), l’Auditorium del Seraphicum di Roma, la Sala Concerti dell’AIDM Accademia Internazionale di Musica di Roma, Villa Sforza a Lanuvio (Rm), Palazzo Barberini di Roma, la Sala Convegni di Ciampino (Rm), la Chiesa di S. Francesco di Anguillara Sabazia (Rm), il Victoria International Arts Festival 2011 di Gozo (Malta), Restauracja Maestra dell’Opera Nova di Bydgoszcz (Polonia, luglio 2011).

Ha partecipato come pianista alla seconda edizione (2007) e alla sesta edizione (2011) della Rassegna Musicale “Ascolta la Ciociaria” in concerti lirici con il mezzosoprano A. Nicoli e con il basso C.Iacobone, registrati e trasmessi da Radio Vaticana (Aula Magna di Veroli e Chiesa del Sacratissimo Cuore di Frosinone).

Ha seguito il Corso di Qualificazione Professionale per “Maestro Collaboratore Sostituto” presso l’Istituzione Teatro Lirico Sperimentale “A. Belli” di Spoleto nell’ambito della stagione lirica del 2002 partecipando all’allestimento di Don Pasquale di Donizetti. Sempre su iniziativa del Teatro Lirico Sperimentale ha diretto Prova di un’opera seria di F. Gnecco allestita presso l’Auditorium del Carmine di Terni e al Teatro Comunale di Narni.

Ha partecipato in qualità di direttore alla produzione dell’intermezzo La Serva Padrona di G.B.Pergolesi presso il Teatro Don Bosco di Cinecittà su invito dell’Associazione ALFA MusicorumConvivium (Roma, febbraio 2007).

Ha collaborato in qualità di maestro sostituto alla produzione de La Traviata e Nozze di Figaro nell’ambito della stagione del Teatro Lirico Sperimentale 2003.

Ha partecipato come maestro sostituto ad una tourneé in Giappone con il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto per l’allestimento de La Traviata (gennaio 2004).

È stato maestro di palcoscenico presso il Teatro Argentina di Roma nella produzione del dramma lirico La luce del mondo del M° F. Nazzaro (giugno 2006).

È stato maestro sostituto presso l’Anfiteatro Lirico di Terni per l’allestimento de Madama Butterfly di Puccini (luglio 2008).

Ha collaborato con la classe di arte scenica del conservatorio di Frosinone (prof.ssa G. Maresta) e di direzione d’orchestra (M° D. Lucantoni).

È stato pianista accompagnatore dei corsi di canto e vocalità dei M° D. Andrews e V. Catarci presso l’accademia AIDA di Roma, maestro accompagnatore della prof.ssa E. Deffai presso l’Arts Academy di Roma.

Ha collaborato, inoltre, sempre con l’Arts Academy di Roma nei corsi di direzione d’orchestra del M° B. Aprea e come pianista accompagnatore della classe di alto perfezionamento violinistico della prof.ssa B. Antonioni.

Ha collaborato in qualità di pianista accompagnatore con l’associazione coro Ha-Kol della comunità ebraica di Roma con la quale si è esibito, tra l’altro, presso il Teatro Tor Bella Monaca di Roma nello spettacolo “A due voci” con Michele Placido (gennaio 2008, Giornata della Memoria).

È stato maestro collaboratore, inoltre, presso l’AIDM Accademia Internazionale di Musica di Roma e presso il Festival Lirico dell’Abbazia di Casamari in Veroli.

È autore di musica prevalentemente vocale e di elaborazioni/arrangiamenti per cori a cappella. Sue composizioni sono state eseguite dal coro da camera “D. Paris” (Agnus Dei, Alatri - giugno 2000), dall’ “Ottetto Vocale Cameristico” (Pater Noster e canzoni napoletane elaborate a cappella, Ceprano – luglio 2003), dal coro Eufonia della Scuola dei Canti di Frascati (Agnus Dei) nell’ ambito della XX Rassegna Internazionale “Cori sull’Aventino” di Roma (Basilica di S. Sabina, maggio 2007).

Ha collaborato come compositore con l’Associazione Culturale Teatrale “Il Melograno” scrivendo musiche di scena per lo spettacolo Pari cu’ pari di M. Zona allestito presso il Teatro Nestor di Frosinone (2003).

Ha partecipato come pianista all’allestimento dello spettacolo “E dopotutto, chi sse ne…” di e con Luigi Tani presso il Teatro Prati di Roma (giugno 2006) e il Teatro Manzoni (Roma, aprile/maggio 2008). Sempre con lo stesso regista ha partecipato come maestro accompagnatore all’allestimento dello spettacolo “C’era navorta la gatta mavola…a Roma ner ‘900” di e con Luigi Tani presso il Teatro Manzoni di Roma (aprile 2009). È stato maestro collaboratore dell’opera Il Grande Assedio di T. Zarra (direttore M° A. Orlando, regia L. Tani) presso l’Auditorium Comunale di Sezze (Lt), dicembre 2005 e gennaio 2007.

È stato insignito della Croce dell’Ordine al Merito Melitense dal Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme, di Rodi e di Malta (maggio 2005).

Ha diretto il coro polifonico “Maria Chiara de Felice” di Veroli (FR) dal 1990 al 1994 e dal 2001 al 2007 è stato direttore del Coro Maschile Verolano “Novicantori”. Ha diretto il coro dei docenti “S.Fioretti” del I Istituto Comprensivo di Monte S.Giovanni Campano (FR), in cui attualmente lavora come insegnante nella Scuola Secondaria di I grado.

E’ direttore del coro “Gaudete in Domino” di Veroli.

Svolge attività di maestro ripassatore e preparatore di spartito, collaborando con cantanti lirici di fama nazionale ed internazionale. È maestro accompagnatore dell’agenzia di rappresentanza artistica La voce nell’arte di Roma e maestro collaboratore dell’Associazione Culturale “ancorArte” nelle masterclass di Alto Perfezionamento Musicale presso l’Abbazia di Casamari di Veroli (Fr).

È membro del trio “Richard Strauss”, del trio “Convivium”, del duo “Allegro ma non troppo”, pianista accompagnatore de “Le Muse Trio”, del soprano Orietta Manente e  dell’attore Nicola Masotti, con i quali svolge intensa attività concertistica, riscuotendo successi di critica e di pubblico.

 

 

 

 

 

 

ANNA RITA CERRONE

 

Pianista, mezzosoprano

 

 

Si è diplomata in pianoforte nel 1982 sotto la guida del pianista Gabriella Morelli. Nel 1986 ha conseguito il diploma di canto presso il conservatorio Luigi Cherubini di Firenze sotto la guida del Soprano Orietta Moscucci. Dopp aver conseguito diversi corsi di perfezionamento in entrambi gli studi, sia in Italia che all'estro, ha intrapreso la carriera concertistica partecipando a diversi festival, incisioni discografiche e produzioni con il M° Arturo Sacchetti, con Radio vaticana, con l'orchestra sinfonica Abruzzese, con il M° Michele Campanella, con il coro dell'Accademia Nazionale Santa Cecilia, sotto la direzione del M° Geroge Pretre, M° Giuseppe Sinopoli, M° Daniele Gatti , N° W. Chung.

Ha debuttato in teatro in ruoli di Maddalena (Rigoletto) e Suzuki (Butterfly). Si e' dedicata in particolare alla musica polifonica e cameristica spaziando dal repertorio rinascimentale a quello contemporaneo. Da divers anni è una delle componenti del quartetto "Accademia Vocale", insieme ad artisti del cosro dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, con cui si esibisce regolarmente in diverse rassegne musicali, svolgendo una intensa attività concertistica che spazia dalla musica Classica a quella Jazz, lavorando nel duplice ruolo di pianista e cantante.Nel 2018 il quartetto è stato protagonista della rassegna "Domeniche in Musica" presso il Parco della Musica di Roma, riscuotendo un grande successo di critica e di pubblico. Nella veste di pianista collabora con diversi cantanti nel ruolo di M° ripassatore ed accompagnatore. E' docente di musica presso la secondaria di 1° grado ad indirizzo musicale dell'Istituto compernsivo di Isola del Liri (FR).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Accademia delle Arti